Home    Mappa del sito    Contatti  
 
     
     

 

 
     
 
News del: 25-01-2016
AVVISO PER GLI APPASSIONATI DI FOTOGRAFIA: LA GRANDE REPORTER MONIKA BULAJ A RIMINI PER UN WORKSHOP FOTOGRAFICO
Sabato 5 e domenica 6 marzo a Castel Sismondo. Appuntamento imperdibile con una grande protagonista della fotografia di reportage

Rimini, 25 gennaio 2016 – La famosa reporter Monika Bulaj sarà fra i protagonisti del VI ciclo di conferenze “I Maestri e il Tempo”, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, che verrà presentato ufficialmente nelle prossime settimane. La sua presenza sarà articolata in due momenti:

Venerdì 4 marzo, alle 17.00, condurrà la conferenza pubblica dal titolo ‘Dove gli dei si parlano’.
 
Sabato 5 e domenica 6 marzo Monika Bulaj terrà a Castel Sismondo - a cura di e.motion photoworkshop - un laboratorio intensivo di fotoreportage dal titolo “La scrittura creativa del reale”.
 
Sarà un’opportunità per conoscere, confrontarsi e lavorare con una delle più interessanti protagoniste della fotografia di reportage a livello internazionale. Monica Bulaj ha all’attivo anche una costante attività didattica e circa 60 mostre fotografiche tra New York e Il Cairo. Attualmente sta lavorando su un nuovo progetto "Le Afriche. Specchi dell'invisibile", viaggiando tra Brasile, Haiti, Cuba, Sudan, Sud Sudan, Egitto, Etiopia, Libia, Marocco, Mali, Benin e Burkina Faso e continua la sua ricerca sui confini del monoteismo in Asia, Caucaso, Russia e Medio Oriente.
 
I lavori dei partecipanti al workshop saranno al centro dell'attenzione. Durante le due giornate verranno studiati la composizione, il ritmo, le sequenze, i contrappunti di ogni sequenza. Si cercherà di individuare una partitura narrativa che dovrebbe funzionare anche al di là dell'insieme delle singole fotografie e si analizzeranno le immagini degli autori di riferimento del reportage. Si parlerà della verità e del mistero nella fotografia, che può essere illuminato forse solo attraverso se stessi.
I partecipanti saranno fortemente incoraggiati a indagare sulla propria  percezione e sulla propria sensibilità e a cercare all'interno di essa i possibili sviluppi.
 
Si discuterà su come lavorare sulla realtà senza trasformarla, senza influenzarla e senza mentire. Quindi, di conseguenza, anche dell'etica nel reportage, dell'onestà, e delle questioni della post-produzione.
Ma anche dell'evoluzione del reportage nella storia dell'immagine, dell'indagine giornalistica e documentaristica. Delle sue sfumature, trasformazioni e linguaggi.
 
Per informazioni su programma, location e modalità d’iscrizione e partecipazione al laboratorio, inviare una mail a: e.motionphotoworkshop@gmail.com
 
 
Monika Bulaj - www.monikabulaj.com
Fotografa, scrittrice e giornalista, Monika Bulaj, è autrice di grandi reportage e collabora con diverse testate giornalistiche: La Repubblica, Corriere della Sera, Gazeta Wyborcza, Revue XXI, Internazionale, Geo, Courier International, National Geographic.
Di madrelingua polacca, parla italiano, francese, inglese, tedesco, spagnolo, russo e altre lingue slave.
Libri pubblicati: "Nur. La luce nascosta dell'Afghanistan" (Electa, 2013), "Genti di Dio" (Postcart, 2012), "War is Only Half the Story" (The Aftermath Project, 2011), "Boży Ludzie" (Bosz, 2011), "Genti di Dio" (Frassinelli, 2008), "Rebecca e la pioggia" (Frassinelli, 2007), "On the Move" (Skira, 2007), "Figli di Noè" (Frassinelli, 2006), “Gerusalemme perduta", con Paolo Rumiz (Frassinelli, 2005), "Donne, storie e progetti" (Alinari, 2005), "Libia Felix" (Bruno Mondadori, 2002).
Per i suoi lavori ha ricevuto numerosi premi, tra cui: Grant in Visual Arts 2005 da parte di European Association for Jewish Culture; Premio Francesco Gelmi di Caporiacco 2008; Premio Chatwin 2009 “Occhio assoluto”; The Aftermath Project Grant 2010; Premio Luchetta-Hrovatin 2011; TEDGlobal Fellowship 2011, Premio non violenza 2014.
Nel 2015 è stata scelta come rappresentate del quotidiano ‘La Repubblica’ per il ‘Visa d’or - DAILY PRESS award’ 2015 al Festival Internazionale di fotogiornalismo a Perpignan (VISA POUR L’IMAGE).
 
 
Ufficio stampa: Nuova Comunicazione Associati – Cesare Trevisani
mob.: 335.7216314 - mail: ctrevisani@nuovacomunicazione.com
 
 



Foto:

Torna all'elenco news