Home    Mappa del sito    Contatti  
 
     
     

 

 
     
 
News del: 29-08-2016
Festa delle Acli a Rimini
Sabato 10 e domenica 11 settembre a Castel Sismondo

In programma incontri, spettacoli, iniziative per bambini

Info point dei servizi offerti sul territorio provinciale
 
Due giorni di incontri, riflessione e convivialità, per rinsaldare i valori dell’associazione e invitare la città a conoscere le Acli. Questi gli obiettivi della FESTA DELLE ACLI, in programma sabato 10 e domenica 11 settembre 2016 a Rimini, nella prestigiosa sede di Castel Sismondo.
Il cortile del Castello e la Sala Isotta dalle 18 alle 24 ospiteranno conferenze, eventi per bambini, concerti e spettacoli.
In un unico appuntamento si potrà scoprire la ricca e diversificata offerta che l’associazione propone a tutto il territorio. Saranno allestiti dei punti informativi sui numerosi servizi forniti dalle Acli della provincia di Rimini: Caf, Patronato, Fondazione Enaip e Associazione S. Zavatta, Centro turistico C.T.A., Unione Sportiva Acli, Lega Consumatori, Acli Arte e Spettacolo, Fap, Circoli.
 
«Invitiamo tutta la città e le persone che vivono sul territorio alla nostra Festa – dice Vito Brussolo, presidente provinciale delle Acli di Rimini –. Si tratta di una bella occasione per scoprire i nostri servizi e anche, per noi aclisti, di conoscerci meglio e di rafforzare l’appartenza alla nostra associazione. Conoscendoci, ci riconosciamo, e scopriamo quante cose utili e significative le Acli stanno proponendo e realizzando. Per chi ancora non sa chi siamo, è l’opportunità per incontrarci e, volendo, per partecipare alla nostra associazione come volontari».
 
Il programma della Festa è molto ricco e inizia sabato 10 settembre alle 18 con i saluti delle autorità cittadine e con l’intervento del neo-presidente regionale dell’Emilia-Romagna Luca Conti. Da segnalare i due dibattiti in calendario, dedicati rispettivamente a “Le famiglie davanti alla crisi” (sabato 10 settembre, ore 18) e “Over 50, ricominciare si può. Dal lavoro dipendente al lavoro intraprendente” (domenica 11 settembre, ore 18). Famiglia e lavoro sono, da sempre, i temi cardine delle Acli e in occasione della Festa saranno affrontati con l’aiuto di esperti del settore, per tentare di capire i tanti cambiamenti in atto nella società attuale e per trovare il modo di affrontare le problematiche che la contemporaneità ci pone.
 
Non solo dibattiti, però. All’interno della corte del Castello saranno allestiti dei gazebo per presentare i servizi, le associazioni specifiche e i circoli Acli.
Da non perdere gli spettacoli. Sabato sera alle 21 swing e cucina nel travolgente progetto “The Swing Cooking Show” in cui la band degli Swingredienti suona dal vivo brani originali e cover, e lo chef ai fornelli sul palco, prepara leccornie e interagisce con il pubblico.
La chiusura della Festa, domenica 11 settembre, è affidata alla Myo, Mondaino Young Orchestra. La famosa formazione di Mondaino riunisce giovani e giovanissimi musicisti che spaziano dal jazz tradizionale allo swing. Diretta dal M° Michele Chiaretti, la Myo è stata riconosciuta come la jazz band più giovane d’Europa (età media di 15 anni) e ha vinto numerosi premi.
 
PROGRAMMA
 
sabato 10 settembre 2016
 
ore 18 – Sala Isotta
• Saluti delle autorità
 
• Convegno “Le famiglie di fronte alla crisi”
intervengono:
Paola Di Nicola, sociologa
Elena Nati, pedagogista, coordinatrice Area Famiglia del Comune di Rimini
coordina Giorgio Tonelli, giornalista
 
ore 17:30 – Corte del Castello
• Spazio bimbi: Nonna Azzurra e le fiabe dimenticate
 
ore 20 – Corte del Castello
• Apericena a cura della Compagnia dei Pescatori
 
ore 21 – Corte del Castello
• Big Bengi & Swingredienti in “The Swing Cooking Show”, spettacolo di musica e cibo
 
 
domenica 11 settembre 2016
 
ore 17:30 – Corte del Castello
• Spazio bimbi: Grande Caccia al tesoro tra i libri di Roald Dahl
 
ore 18 – Sala Isotta
• Convegno “Over 50, ricominciare si può. Dal lavoro dipendente al lavoro intraprendente. Fabbrica 4.0”.
intervengono: Silvia Spattini, ricercatore Adapt, Massimo Fossati, segretario generale Cisl Romagna, Erika Ricci, responsabile Ricerca e sviluppo Fondazione Enaip S. Zavatta di Rimini.
Coordina Alessandra Leardini, giornalista
 
 
ore 19 – Corte del Castello
• Spazio bimbi: Alessia Canducci e le fiabe improbabili
 
ore 20 – Corte del Castello
• Apericena a cura della Compagnia dei Pescatori
 
ore 21 – Corte del Castello
• Myo, Mondaino Young Orchestra in concerto. Dirige il maestro Michele Chiaretti
 
ingresso libero
 
Per info:
Segreteria Acli, tel. 0541 784193
segreteria@aclirimini.it
 



Foto:

logo acli rimini
Torna all'elenco news