<-- Indietro alla lista dei Comunicati stampa

Seicento inquieto. Incontri

Rimini, 2 Marzo 2004

Prosegue, con il secondo appuntamento, il ciclo di conferenze “Seicento inquieto. Incontri” promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini.
Il prossimo incontro è in programma mercoledì 3 marzo. Relatore sarà il Prof. Pier Giorgio Pasini che tratterà: “Romagnoli di genio alla scuola del Guercino: dal riminese Cagnacci al cesenate Serra”.
La conferenza si svolgerà, come le altre, nel Salone di Palazzo Buonadrata (Corso d’Augusto, 62) con inizio alle ore 17,30.
L’intento della Fondazione è di introdurre e accompagnare il grande evento della mostra “Seicento inquieto. Arte e cultura a Rimini tra Cagnacci e Guercino”, in programma a Castel Sismondo dal 27 marzo al 27 giugno 2004.
Le conferenze infatti sono state concepite con l’intenzione di approfondire e dettagliare alcuni temi che l’esposizione porrà in luce, arricchendo il patrimonio di conoscenze sulla vita culturale e civile nel XVII secolo in Romagna e nel territorio riminese.
.

Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini